Alberto Masetto

 

Nato a Negrar nel 1993, Alberto Masetto si è diplomato in pianoforte al Conservatorio “F. E. Dall’Abaco” di Verona nel 2014, sotto la guida  della prof.ssa Margherita Anselmi. Nel 2016, con il progetto Erasmus, studia a Cork (IRL) sotto la guida delle prof.sse Gabriela Mayer e Eleanor Malone. Nell’ottobre 2016 conclude il Diploma accademico di II livello in pianoforte solistico con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Verona, sempre sotto la guida della prof.ssa Margherita Anselmi.  

Ha partecipato a masterclasses di pianoforte tenute dal M° Aaron Shorr, dal M° Arabel Moraguez, dal M° Aidas Poudziukas e di musica contemporanea tenuta dal M° Anto Pett.

Fin da giovane partecipa a Concorsi Nazionali. Nel 2012 vince il I premio al concorso nazionale “Marco dall’Aquila” presso l’Aquila. Nel 2014 partecipa al concorso internazionale “Acerbi Competition” a Mantova e al concorso internazionale “Alfonso Rendano” a Spoleto dove vince in entrambi il III premio.

Nel 2015 ha eseguito con il coro del Conservatorio “Evaristo Felice dall’Abaco” di Verona la versione di C. Czerny per 4 mani, solisti e coro del Requiem K626 di Mozart.

Ha tenuto numerosi concerti per l’associazione Dante Alighieri di Vicenza e per l’associazione Klyo Music di Verona e di recente si è esibito presso il Circolo Ufficiali di Castelvecchio a Verona nell’ambito della rassegna  Nuovi concertisti.

Dal febbraio 2015 fa parte del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio di musica “F. E. Dall’Abaco” di Verona. Frequenta attualmente il corso di perfezionamento con il M° Adriano Ambrosini presso il Conservatorio di Verona.

Parallelamente allo studio del pianoforte si dedica all’educazione musicale e pianistica di bambini, ragazzi e adulti. 

 

Descrizione immagine