RICCARDO CERVATO, al termine degli studi accademici presso il Conservatorio "F.E dall'Abaco di Verona" si sta specializzando come chitarrista concertista con il M° Renato Samuelli frequetando inoltre il corso di composizione presso il medesimo Conservatorio con il M° Federico Zandonà.
Nel 2014 partecipa all'opera di M. Castelnuovo-Tedesco il "Romancero Gitano" per coro e chitarra in collaborazione con l'associazione KAIROS al circolo ufficiale di Castelvecchio a Verona.
Nell'anno scolastico 2013/14 partecipa ad un programma di concerti-didattici in 8 scuole medie di Verona da solita e in formazioni musicali da camera con lo scopo di diffondere la cultura musicale classica. Ha suonato nell’orchestra da camera del conservatorio di Verona per la realizzazione dell'opera "Brundibar" di H. Krasa per la giornata della memoria. Ha tenuto concerti da solista a Bolzano, Mantova e in formazioni da camera a Peschiera Del Garda e a Villa Arvedi (Grezzana). Nel 2015 viene selezionato per il prestigioso concorso Nazionale “Abbado” tenuto a Lucca e nello stesso anno ottiene 1° posto al 1° concorso internazionale premio contea e al 6° Concorso nazionale Antonio Salieri . Nel 2016 si è classificato alla terza posizione al 22° concorso G. Rospigliosi e al 7° Concorso nazionale Antonio Salieri . Ha seguito corsi di perfezionamento con i maestri R. Samuelli, O. Ghiglia, il chitarrista e compositore cubano L. Brouwer.